News & Blog / News del settore

La Città di Marostica premia Luigi Gastaldello

Riconoscimento al negozio "Casa del Parmigiano"

La Città di Marostica premia Luigi Gastaldello

"Un riconoscimento ai cittadini che si sono distinti per l'impegno civile, professionale e nel mondo del volontariato.
Ad assegnarlo da quattro anni, in prossimità del Natale, è la Città di Marostica.

Nel dicembre scorso, domenica 20, il premio è andato anche a Luigi Gino Gastaldello, classe 1939, che dal 1969 gestisce la Casa del Parmigiano, rinomata gastronomia che si affaccia sulla piazza degli Scacchi.

Questa la motivazione: "Con la moglie Fernanda, e successivamente con i figli Erasmo e Corrado, ha fatto diventare questo piccolo negozio di gastronomia un vero luogo di "culto" molto apprezzato dagli appassionati del formaggio, e non solo, e il suo nome ha varcato i confini della provincia al punto da servire clienti di altre regioni italiane ed anche all'estero."

Un successo che Luigi Gastaldello ha costruito grazie alla passione che ha sempre profuso nel suo lavoro, all'entusiasmo con cui ancora oggi ricerca o prepara nuovi prodotti, oltre alla qualità del servizio e al piacere di offrire alla clientela i migliori formaggi e le migliori specialità alimentari di tutta Europa."

Diego Trevisan


Un nostro Cliente ha voluto scriverci questa lettera che ci ha fatto particolarmente piacere:

"Egregio Signor Gastaldello,
apprendendo del premio conferitole dal Comune di Marostica per l'attività da lei svolta in tanti anni di lavoro nella sua Casa del Parmigiano, desidero farle i miei rallegramenti, condividendo appieno le motivazioni che hanno indotto il Comune al meritatissimo riconoscimento.

Essendo da molti anni uno dei tanti componenti della schiera di golosi che frequentano il suo bancone, non posso che darle atto non solo di essere uno dei più attenti selezionatori di prelibatezze e cose buone, ma anche persona che non ha mai difettato di gentilezza e disponibilità nei confronti dei clienti. Si sa che un sorriso è il miglior condimento di qualsiasi cosa!

Come le ho già detto, quando verrà il giorno del "Giudizio" dovrò indicarla come uno dei principali responsabili della mia condanna al girone dei golosi!!!

Con tutta la riconoscenza e la simpatia mia e di mia moglie."
M.G.
La Città di Marostica premia Luigi Gastaldello
La Città di Marostica premia Luigi Gastaldello