Champagne La Grande Année Rosé Astucciato 2014

Champagne Bollinger La Grande Année Rosé Astucciato 2014

Un Rosé affascinante ed esclusivo! Al naso regala note di lamponi, fragoline di bosco e frutta candita delicatamente ricoperte da aromi gourmet come il miele d'acacia.

Nessuna valutazione inserita scrivi la tua recensione

Scrivi una recensione per il prodotto

Per scrivere una recensione devi prima fare login

REGISTRATI

Non sei ancora registrato?
Clicca qui per entrare a far parte della community di Famiglia Gastaldello
Potrai velocizzare i tempi di acquisto ed essere informato su ogni nostra iniziativa!

Nazione Francia
Regione Champagne
Uvaggio Pinot Noir, Chardonnay

Confezione da: 0,750 L

229,00

Disponibile
Condividi

TIPOLOGIA: Champagne AOC - La Grande Année Rosè

ZONA PRODUTTIVA: Ay , Cramant , Oger, Oiry

VITIGNO: 67% Pinot Noir 33% Chardonnay

 

VINOUS 97/100

WINE ADVOCATE 96/100

 

VINIFICAZIONE: La raccolta accurata dei grappoli avviene rigorosamente a mano, per essere seguita successivamente da una pressatura soffice a temperatura controllata. La vinificazione e la fermentazione avvengono in botti di rovere. Inizia poi la spumantizzazione con il tradizionale Metodo Champenoise. Al momento dell’assemblaggio, ai vini base d’annata si aggiunge un 5 - 6% di Pinot Noir vinificato in rosso.

 

COLORE: Rosa delicato derivato dal Pinot nero del La Côte aux Enfants.

 

PROFUMO: Al naso: note di lamponi, fragoline di bosco e frutta candita delicatamente ricoperte da aromi gourmet come il miele d'acacia.

 

ABBINAMENTI: La Grande Année Rosé si abbina meglio a piatti salati. Filetti di petto d’anatra, quaglia, piccione o faraona. Salsa di cervo Grand Veneur. Cucina esotica o orientale.

 

SAPORE: Al palato sorprende con una grande delicatezza. La freschezza e la consistenza cremosa sono prolungate da un finale vivace.

 

NOTE: Lo champagne Grande Année Rosé della maison Bollinger viene prodotto, come suggerisce l'etichetta, solo in vendemmie eccezionali, ovvero quelle in cui annata e uve sono di qualità eccelsa, tali da costituire la premessa alla produzione di un grande champagne. Il prodotto può essere immaginato come un nettare che condensa in un sorso l'identità territoriale, l'annata, le uve straordinarie e l'indispensabile savoir faire della maison. Le uve utilizzate per la Grande Année Rosé di Bollinger sono Pinot nero, proveniente da Aÿ e Chardonnay allevato a Oger e Cramant, quindi territori Gran Cru. La raccolta accurata dei grappoli avviene rigorosamente a mano, per essere seguita successivamente da una pressatura soffice a temperatura controllata. La vinificazione e la fermentazione avvengono in botti di legno. Inizia poi la spumantizzazione con il tradizionale Metodo Champenoise. I vini destinati a questa cuvée sono imbottigliati in formato magnum (1,5 lt) e chiusi con un tappo di sughero durante la presa di spuma, invece della tradizionale capsula (bidule). In questo modo si ottiene un continuo e infinitesimale processo di ossidazione, molto lenta, che apporta più complessità e più maturità al vino, preservando una eccezionale freschezza. La sosta sui lieviti dura, minimo, 5 anni. Le operazioni di sboccatura sono manuali, il dosaggio finale è Brut, quindi con pochissimi grammi di zucchero (7 gr). Colore corallo, affascinante e lieve, note subito eleganti di lamponi, melograno, ribes e fragole. E' uno champagne ampio, delicato, ma secco, netto, preciso. In bocca è intenso, sapido, con bollicina setata, elegante, ritmico. Spiccata acidità. Non è corposissimo, ma persistente sì. Potrebbe certamente evolvere in sensazioni ancora più complesse e corpose con il tempo: senza alcun dubbio, c'è tutta la stoffa!

 

INVECCHIAMENTO: Affinamento di almeno 60 mesi sui lieviti in bottiglia.

Opinioni dei clienti
Nessuna valutazione inserita scrivi la tua recensione



Acconsento al trattamento dei dati in in conformità all'art. 13 D. LGS. 196/2003 sulla tutela della privacy
digita il codice di sicurezza