Oro petali

Oro petali

Un tocco lussuoso per i vostri piatti

Nessuna valutazione inserita scrivi la tua recensione

Scrivi una recensione per il prodotto

Per scrivere una recensione devi prima fare login

REGISTRATI

Non sei ancora registrato?
Clicca qui per entrare a far parte della community di Famiglia Gastaldello
Potrai velocizzare i tempi di acquisto ed essere informato su ogni nostra iniziativa!

Nazione Italia
Regione Lombardia

Confezione da: 150 mg

29,50

Disponibile
Condividi
Un tocco elegante e prezioso su un'ostrica, su dei tagliolini al nero di seppia o al tartufo, ma anche su delle tartine con caviale o salmone o, per finire, su una torta Sacher…
Fornito in una scatolina contenente anche una pinzetta utile per non toccarlo con le mani in quanto il calore corporeo lo farebbe subito sciogliere.


Come molto spesso succede, anche questa innovativa proposta ritrova le sue origini nei secoli trascorsi:
Banchetti storici e citazioni illustri
A Milano, il Corio, descrive il banchetto offerto nel 1386 da Galeazzo Visconti in occasione delle nozze della figlia Violante, citando storioni dorati, ricoperti con una sottile foglia d'oro come si usa per i confetti e che la profusione d'oro a scopo decorativo non risparmiò in quella circostanza quaglie, pernici, anatre, carpe, trote e neppure un vitello intero.
A Venezia, il Sanudo, ricorda come la sera del 16 novembre 1561 ad una festa in Canal Grande in onore del principe di Bisignano furono serviti il pane e le ostriche ricoperti di foglia d'oro. E forse a quell'epoca risale il modo di dire popolare "mangiare il pan d'oro" per significare una vita signorile e deliziosa.
Opinioni dei clienti
Nessuna valutazione inserita scrivi la tua recensione


Acconsento al trattamento dei dati in in conformità all'art. 13 D. LGS. 196/2003 sulla tutela della privacy
digita il codice di sicurezza