Colatura di alici di Cetara

Colatura di alici di Cetara

Il più antico prodotto della tradizione culinaria cetarese.

Nessuna valutazione inserita scrivi la tua recensione

Scrivi una recensione per il prodotto

Per scrivere una recensione devi prima fare login

REGISTRATI

Non sei ancora registrato?
Clicca qui per entrare a far parte della community di Famiglia Gastaldello
Potrai velocizzare i tempi di acquisto ed essere informato su ogni nostra iniziativa!

Nazione Italia
Regione Salerno
Ingredienti estratto di alici, sale.
Allergeni alici
Ricette SPAGHETTI CON COLATURA DI ALICI

Ingredienti: colatura di alici, olio extravergine di oliva, aglio, prezzemolo e peperoncino (facoltativo).

Preparare a parte in una insalatiera una salsetta con olio, aglio e prezzemolo tritati e, a piacere, un pò di peperoncino.
Aggiungete un cucchiaio di colatura di alici (chiaramente la quantità è personalizzabile).

Evitate di salare la pasta (o salatela minimamente)e quando è al dente aggiungetela alla salsetta, mescolando bene il tutto.
Se assaggiandola sentite che manca un pò di sale, aggiungete invece ancora della colatura di alici.

LINGUINE O SPAGHETTI CON COLATURA

Ingredienti per 4 persone: 350 g. di linguine, 10 olive nere, 5 olive verdi, 1 cucchiaio di capperi dissalati, 1/2 spicchio di aglio, 6 gherigli di noci, olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di colatura, succo di limone e peperoncino.

Tritate bene gli ingredienti, aggiungendo solo alla fine la colatura e il succo di limone. Mettete il composto in una terrina senza aggiungere il sale. Cuocete le Linguine e scolatele al dente, quindi, versatele nella terrina e mescolate. Eventualmente ammorbidire con un pò di acqua di cottura.

Confezione da: 100 ml

7,90

Disponibile
Condividi
A Cetara, in provincia di Salerno, alcuni pescatori si dedicano ancora alla raccolta di questo prezioso "nettare".
Ripongono le alici appena pescate nei barili e le cospargono di sale, lavorandole assolutamente dal fresco. Una volta riempiti i barili, vi pongono dei pesi sopra per pressarle bene al fine di ottimizzarne la conservazione. Grazie a questa sorta di "pressatura soffice", dal fondo dei barili esce la pregiata Colatura di Alici di Cetara.

Straordinaria se utilizzata anche in aggiunta a delle saporite insalate, per condire delle patate lessate, in aggiunta ai sughi o, perché no?...magari anche a gocce su una pizza, la Colatura di Alici di Cetara dona probabilmente il massimo della piacevolezza quando viene utilizzata sulla pasta.
Opinioni dei clienti
Nessuna valutazione inserita scrivi la tua recensione


Acconsento al trattamento dei dati in in conformità all'art. 13 D. LGS. 196/2003 sulla tutela della privacy
digita il codice di sicurezza