Puzzone di Moena

Puzzone di Moena D.O.P.

Dalla Val di Fassa, un formaggio d'altri tempi…

1 recensioni
5.0 su 5 stelle
scrivi la tua recensione

Scrivi una recensione per il prodotto

Per scrivere una recensione devi prima fare login

REGISTRATI

Non sei ancora registrato?
Clicca qui per entrare a far parte della community di Famiglia Gastaldello
Potrai velocizzare i tempi di acquisto ed essere informato su ogni nostra iniziativa!

Nazione Italia
Regione Trentino

Confezione da: 250 g min.

7,50

Disponibile
Condividi
E’ un formaggio molto caratteristico, riconoscibile per la crosta umida, ricoperta da una patina untuosa, per il particolare odore acuto e per il sapore inconfondibile. Al taglio si presenta con una pasta piena di colore bianco o paglierino con un’occhiatura sparsa.
Si ottiene da latte crudo e viene stagionato minimo 90 giorni fino ad un massimo di 8-10 mesi. E’ un formaggio gustoso che incontra il favore dei consumatori che apprezzano i sapori decisi delle cose di un tempo. Il nome è stato introdotto all’inizio degli anni settanta, quanto il formaggio, dall’autoconsumo è passato ad una progressiva commercializzazione fuori dalle zone di produzione. Il nome “Puzzone” definisce chiaramente le caratteristiche del prodotto; il termine “Spretz Tzaorì” (formaggio saporito) ne è la traduzione in lingua ladina.


Zona di produzione

Il Puzzone di Moena o Spretz Tzaorì è prodotto nelle valli di Fiemme e di Fassa; i prati e i pascoli vanno da un’altezza minima di 1000 metri, fino ai 2000 metri delle malghe per l’alpeggio.
La produzione del “Puzzone” avviene esclusivamente nel Caseificio di Predazzo e Moena, che controlla l’osservanza di particolari e rigide norme di produzione del latte e di trasformazione dello stesso: in particolare nell’alimentazione delle bovine, sono vietati completamente gli insilati, nella formulazione dei mangimi si deve fare esclusivamente uso di materie prime nobili e di buona qualità, nella trasformazione è fatto divieto d’uso di qualsiasi additivo anche se permesso dalla legislazione vigente.
Su questo formaggio di pregio dei prodotti lattiero-caseari del Trentino è in corso la pratica per l’ottenimento della Denominazione d’Origine Protetta”.
Opinioni dei clienti
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stelle
0
1 recensioni
5.0 su 5 stelle
scrivi la tua recensione
06 Apr 2021
di
Vale la pena
Noto. Però la fattura e provenienza sono miglori di quello comprato a Moena (supermerato)



Acconsento al trattamento dei dati in in conformità all'art. 13 D. LGS. 196/2003 sulla tutela della privacy
digita il codice di sicurezza